News gravitazionali #14 – Le novità dall’universo social

news social network
15 Dicembre 2018 |

Grosse novità - non solo positive - da Instagram e LinkedIn dà il benvenuto alle Storie.

Nella giornata in cui tutti sono impegnati a cliccare sulle inserzioni create ad hoc per il Black Friday e riempire i carrelli di prodotti scontati, ci sono anche alcuni importanti aggiornamenti dall’universo dei social network di cui vi vogliamo informare.

Dopotutto oggi è venerdì quindi è giorno di News Gravitazionali: scopriamole assieme!

Instagram

Miriade di influencer, admin e utenti qualunque questa settimana hanno probabilmente rischiato l’infarto o la perdita dei capelli. Perché? Perché Instagram ha annunciato che rimuoverà tutti i like e i follewer falsi dagli account che li hanno acquistati in passato.

Questo il comunicato:

 

“Tutti i falsi like e gli account che utilizzano servizi di terze parti per ottenere un maggiore engagement ora verranno rimossi per violazione delle Linee guida e dei Termini di utilizzodella piattaforma".

Una novità che, se avrà effetto su larga scala, cambierà certamente le carte in tavola del gioco Instagram: chi sarà il vincitore?

Sempre e solo Mark e il suo team, dato che così sedicenti influencer di tutto il mondo dovranno aumentare di più l’attività sul social network con la macchina fotografica – quindi più sponsorizzate – che, nel frattempo, sta per introdurre delle novità per la sezione Shopping:

  • Gli utenti potranno salvare i loro prodotti preferiti nella sezione Shopping Collection, così da poterli visionare e acquistare in un secondo momento;
  • Nei profili aziendali verrà inserita una tab apposita per lo shopping, così che gli utenti possano vedere facilmente tutti i prodotti messi in vendita;
  •  I prodotti potranno essere taggati anche nei videoclip.

Amanti dello shopping siete contenti? Preparatevi anche a vedere un cambiamento nei vostri profili, dato che stanno iniziando a girare nuovi layout del profilo personale di Instagram:

nuovo profilo Instagram

LinkedIn

Sembrava immune dall’epidemia delle Stories e invece ci è caduto anche lui, Mr. LinkedIn.

Diversi studenti negli Stati Uniti d’America, infatti, hanno a disposizione “Student Voices”, una sorta di LinkedIn Stories che presto, probabilmente, saranno estese a più utenti.

Queste storie appositamente create per gli studenti, appariranno in cima al feed principale e gli permetteranno di pubblicare brevi video (no foto) sulla loro Campus Story, che rimarranno visibili per una settimana.

storie Linkedin

Aggiornamento settimanale finito. Ora potete tornare a fare shopping, shopping shopping!

Buon Black Friday a tutti, spendete con responsabilità e per rimanere sempre aggiornati seguiteci sulla nostra pagina Facebook.

🚀🚀🚀